Le Notizie di Confartigianato Como

Informazioni per le imprese S.O.S. Covid-19    Benessere

#laBellezzainSicurezza FATECI RIAPRIRE
Acconciatori ed estetiste rilanciano una nuova campagna per riaprire i saloni

Alle numerose azioni che il settore Benessere ha messo in atto per contestare i continui periodi di lockdown che si sono susseguiti, sia per le estetiste che per i parrucchieri, la categoria ha promosso una nuova forma di protesta attraverso i social media, per diffondere la loro contrarietà alla chiusura delle attività in zona rossa e nel contempo, valorizzare i loro sforzi per garantire la sicurezza nei saloni di acconciatura ed estetica, a protezione della salute dei loro clienti.

Abbiamo inviato a tutti i nostri colleghi – sottolinea Elisabetta Maccioni, Presidente del settore Benessere di Confartigianato - un cartello con l’hastag #laBellezzainSicurezza, (che potete scaricare nell`allegato alla notizia) invitandoli a postare una foto sui social media per lanciare il messaggio #laBellezzainSicurezza FATECI RIAPRIRE

Il senso della nostra protesta, non è solo quello di farci riaprire oggi, ma è un appello anche per il futuro se si verificheranno altri provvedimenti che potrebbero farci ricadere in zona rossa.

Anche la petizione promossa dalle Confederazioni dell’Artigianato, tra le quali Confartigianato, ha raccolto ben 50.000 firme contro l’abusivismo che in conseguenza delle zone rosse, dilaga automaticamente. Per questo attraverso la petizione, abbiamo chiesto al Governo di far riaprire e lavorare le imprese di acconciatura ed estetica.


Allegati

scarica il cartello LABELLEZZAINSICUREZZA


Print Friendly and PDF