News - Tutti

CURAITALIA INCENTIVI ALLE AZIENDE PER PRODUZIONE DPI

Pubblicata il: 30-03-2020

Il Decreto CuraItalia ha previsto una misura di supporto alle imprese chiamata CuraItalia Incentivi a gestione Invitalia, che vuole sostenere le aziende che intendono ampliare la propria capacità produttiva di DPI o dispositivi medici o riconvertire una parte di unità produttiva con la finalità di poter produrre i dispositivi necessari al contenimento ed al contrasto dell`emergenza epidemiologica COVID-19.

La dotazione finanziaria destinata a questa misura è di 50 milioni di euro ed è rivolta a tutte le società (anche di persone) senza vincoli di dimensione.

Gli investimenti devono essere di minimo € 200.000 fino ad un massimo di € 2 milioni.

A sostegno delle imprese è prevista la possibilità di avere un mutuo agevolato a tasso zero a copertura del 75% delle spese, della durata massima di 7 anni, con un`agevolazione massima di € 800.000. Il mutuo agevolato potrà diventare un contributo a fondo perso a seconda della velocità di intervento:
• 100% di fondo perduto se l`investimento si completa entro 15 giorni
• 50% di fondo perduto se l`investimento si completa entro 30 giorni
• 25% di fondo perduto se l`investimento si completa entro 60 giorni

Sono ammissibili le spese sostenute dalla pubblicazione del DL CURA ITALIA (17 marzo 2020).
Invitalia valuterà le domande in base all`ordine cronologico di arrivo, fino ad esaurimento dei fondi.

Per maggiori informazioni contattare l`Ufficio Servizi Innovativi: servizi.innovativi@confartigianatocomo.it