PACCHETTO ENERGIA - LOMBARDIA

Regione Lombardia investe 22,3 milioni di euro a favore delle imprese artigiane iscritte e attive al Registro Imprese da oltre 12 mesi con Ateco sezione C (manifatturiere), per l’attuazione di interventi di efficientamento energetico.

La misura prevede la concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ritenute ammissibili, nel limite massimo di 50.000 euro.

Investimento minimo richiesto di almeno 15.000 euro. 

La misura prevede inoltre 9,6 milioni per interventi di efficientamento energetico delle micro e piccole imprese del commercio, della ristorazione e dei servizi e 32 milioni per interventi di efficientamento energetico degli impianti sportivi natativi e del ghiaccio. 

In attesa della pubblicazione dei criteri del bando prevista entro il prossimo mese di giugno invitiamo le imprese interessate a questa tipologia di investimento a contattarci compilando il seguente form.