Le Notizie di Confartigianato Como

Informazioni per le imprese Bandi e Contributi per le imprese    Notizia generale

BANDO "INNOVAZIONE DELLE FILIERE DI ECONOMIA CIRCOLARE IN LOMBARDIA" EDIZIONE 2022

Regione e Unioncamere Lombardia unitamente alle Camere di Commercio lombarde hanno approvato il regolamento del bando “Innovazione delle filiere di Economia Circolare in Lombardia - edizione 2022” rivolto a micro, piccole e medie imprese lombarde che presentino progetti in forma singola o in aggregazione (composta da almeno 3 imprese rappresentanti la/le filiera/e).

 

La misura, dedicata a supportare la transizione delle piccole e medie imprese lombarde verso un modello di economia circolare, finanzierà progetti che:
promuovano il riuso e l’utilizzo di materiali riciclati, di prodotti e sottoprodotti o residui derivanti dai cicli produttivi in alternativa alle materie prime vergini e la riduzione della produzione di rifiuti;
– tengano conto dell’intero ciclo di vita del prodotto secondo la metodologia Life Cycle Thinking – Eco-design;
– in riferimento ai precedenti punti, intendano fornire una risposta alle nuove esigenze economiche, energetiche, per il clima e la biodiversità in particolare soluzioni riguardanti la prototipazione o lo sviluppo di nuovi materiali o prodotti e/o componenti con un approccio climate e biodiversity positive.

 

Gli interventi agevolabili devono rientrare tra i seguenti:

  • innovazione di prodotto e/o di processo in tema di utilizzo efficiente delle risorse, utilizzo di sottoprodotti in cicli produttivi, riduzione produzione di rifiuti e riutilizzo di beni e materiali;
  • innovazione di prodotto e/o di processo per quanto riguarda la produzione e l’utilizzo di prodotti da recupero di rifiuti;
  • attività di riutilizzo e preparazione per il riutilizzo, compreso creazione di forme di ritiro dei prodotti a fine vita, ad esempio allo scopo di riutilizzarne parti o componenti aventi anche valore, avviarli a processi di remanufacturing, etc…;
  • progettazione e sperimentazione di modelli tecnologici integrati finalizzati al rafforzamento della filiera;
  • sperimentazione e applicazione di strumenti per l’incremento della durata di vita dei prodotti ed il miglioramento del loro riutilizzo e della loro riciclabilità (Eco-design);
  • implementazione di strumenti e metodologie per l’uso razionale delle risorse naturali.

 

Il contributo a fondo perduto è pari al 40% delle spese ammissibili fino a un massimo di 120.000,00 euro per aggregazioni e fino ad un massimo di 100.000,00 per imprese in forma singola, investimento minimo di 40.000 euro. 

 

Le domande potranno essere presentate dalle ore 10:00 del 20 giugno 2022 sino alle ore 16.00 del 19 settembre 2022 esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma webtelemaco.
La procedura sarà valutativa a graduatoria.

 

Per ulteriori approfondimenti e/o assistenza tecnica per la presentazione della domanda scrivere a bandi@confartigianatocomo.it –(tel. 031.316.225 – 031.316.431)



Print Friendly and PDF