Le Notizie di Confartigianato Como

Informazioni per le imprese Bandi e Contributi per le imprese    Notizia generale

REGIONE LOMBARDIA: APPROVAZIONE CRITERI ATTUATIVI MISURE `TECH FAST LOMBARDIA` E `BREVETTI 2021`

Con Delibera XI/4498 del 29 marzo scorso, Regione Lombardia ha approvato i criteri delle misure in oggetto, finanziate a valere sull’Asse I POR FESR 2014-2020, interventi ponte tra la programmazione 2014/2020 e la 2021/2027 per sostenere le MPMI lombarde nei propri processi di innovazione tecnologica e di brevettazione come di seguito meglio specificato.

Misura “TECH FAST LOMBARDIA” – POR FESR 2014/2020 (Azione I.1.b.1.2)

19 milioni di euro a disposizione per sostenere processi innovativi tramite la realizzazione di progetti di sviluppo sperimentale e di innovazione (anche digitale) giunti ad un certo grado di maturità tecnico-scientifica (sviluppo prototipi, realizzazione prodotti pilota, test e convalida prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati) anche abbinati ad attività di innovazione di processo.

 

Contributo a fondo perso previsto per le MPMI lombarde pari al 50% delle spese sostenute, nel limite massimo di 250.000 euro a fronte di una spesa minima di 80.000 euro, per i seguenti interventi:

  • sviluppo sperimentale di innovazione di processo (comprese attività di trasformazione digitale quali, ad esempio, advanced manufacturing solutions, additive manufacturing, realtà aumentata, simulation, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data);
  • solo sviluppo sperimentale.

Ai fini della determinazione del contributo, sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  • personale, valorizzato in base al costo unitario standard orario pari a 30,58 €;
  • strumentazione e attrezzature nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  • ricerca contrattuale, conoscenze e brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato, servizi di consulenza ed equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto;
  • materiali, forniture e prodotti analoghi,  direttamente imputabili al progetto;
  • spese generali calcolate su base forfettaria, nella misura del 15% delle spese di personale.

 

L’erogazione del contributo, non cumulabile con altre agevolazioni concesse per le medesime spese, avverrà in unica soluzione a saldo o alternativamente in due trance, a fronte di fidejussione, con anticipo del 40% del contributo.

 

I progetti dovranno essere realizzati entro 12 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di concessione dell’agevolazione e comunque entro e non oltre il 31/05/2023, termine ultimo per la presentazione della rendicontazione.

Data prevista pubblicazione bando, metà maggio  2021, con apertura sportello per presentazione domande 01 luglio 2021.

 Misura “BREVETTI 2021” – POR FESR 2014/2020 (Azione I.1.b.1.1)

1 milione di euro a disposizione per sostenere l’ottenimento di nuovi brevetti europei e internazionali o estensioni degli stessi a livello europeo o internazionale, relativamente a invenzioni industriali.

Contributo a fondo perduto di importo fisso (previsto per le MPMI lombarde, ad eccezione delle società semplici che non svolgono attività commerciale, e per i liberi professionisti in forma singola, associata o societaria) determinato in base alla tipologia di brevettazione sui costi forfettari a copertura delle spese sostenute tra la fase di presentazione della domanda di deposito e fino alla pubblicazione del rapporto di ricerca da parte dell’organismo competente, secondo i seguenti massimali:  

Tipologia brevetto

Costi su base forfettaria

Importo fisso di contributo concedibile pari all’80% dei costi forfettari

Nuovo brevetto europeo

€ 7.100,00

€ 5.680,00

Estensione brevetto europeo

Nuovo brevetto internazionale

€ 9.000,00

€ 7.200,00

Estensione brevetto internazionale

 

L’erogazione del contributo, non cumulabile con altre agevolazioni concesse per le medesime spese, avverrà in unica soluzione a saldo.

I progetti dovranno essere realizzati e rendicontati entro 18 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di concessione dell’agevolazione e comunque entro e non oltre il 30/06/2023, termine ultimo per la presentazione della rendicontazione.

Data prevista pubblicazione bando, metà maggio  2021, con apertura sportello per presentazione domande 01 giugno 2021.

Essendo i bandi di prossima pubblicazione i dettagli e le specifiche relative la partecipazione saranno rese note successivamente.

Invitiamo le imprese interessate ad approfondire l’informativa a scrivere all’indirizzo: bandi@confartigianatocomo.it



Print Friendly and PDF