Le Notizie di Confartigianato Como

Informazioni per le imprese Fisco e Tributi S.O.S. Covid-19    Notizia generale

FISCO: PROROGA PER LA CONSERVAZIONE FATTURE ELETTRONICHE 2019 E TRASMISSIONE /CONSEGNA CU
C’è tempo fino al 31 marzo per l’invio certificazione unica

Con il comunicato stampa n. 49 del 13 marzo 2021, il ministero dell’Economia ha annunciato, in attesa di formalizzazione nel Decreto Legge “Sostegni, la proroga dal 16 al 31 marzo 2021 del termine per consegnare la certificazione unica al percipiente e per la trasmissione della stessa all’amministrazione finanziaria.

Slittano anche le altre scadenze collegate e in particolare viene rinviato al 31 marzo il termine entro cui tutti i soggetti esterni (enti previdenziali, banche, assicurazioni, eccetera) devono trasmettere all’Agenzia delle entrate i dati utili per la predisposizione della dichiarazione precompilata, che sarà messa a disposizione del contribuente il 10 maggio anziché il 30 aprile.

Verrà, infine, prorogato a giugno 2021 il termine per completare il processo di conservazione elettronica delle e-fatture relative al periodo di imposta 2019, originariamente fissato per il 10 marzo 2021. In tale giorno, infatti, per i contribuenti con periodo di imposta coincidente con l’anno solare, è scaduto il terzo mese successivo al 10 dicembre 2021, data ultima di presentazione delle dichiarazioni annuali secondo la tempistica riprogrammata in ragione dell’emergenza epidemiologia Covid-19.

La proroga dovrebbe essere limitata, stante il testo del comunicato stampa, alla conservazione delle sole fatture elettroniche del 2019, e non anche ad eventuali altri documenti informatici, quali ad esempio libri e scritture contabili, prodotti e tenuti in modalità elettronica.



Print Friendly and PDF