Le Notizie di Confartigianato Como

Informazioni per le imprese S.O.S. Covid-19    Notizia generale

LE NUOVE REGOLE SUGLI SPOSTAMENTI E LE ATTIVITA` PER LE FESTIVITA` NATALIZIE
Introdotte dal Decreto 158 e dal DPCM 3 dicembre 2020

Come noto, il Governo ha adottato 2 nuovi provvedimenti in vista delle prossime festività: un decreto-legge (n. 158 del 2020) e un DPCM (3 dicembre 2020). Le modifiche introdotte dai nuovi provvedimenti sono poche, per lo più collegate alle prossime festività, e in larga parte confermano le disposizioni del precedente DPCM del 3 novembre.

 

Entrando nel merito delle misure alcune sono di carattere generale mentre altre riguardano direttamente le imprese.

 

Le misure previste dal DL sono di carattere generale e, in primo luogo, prevedono una maggiore durata (dai 30 ai 50 giorni) delle misure di contenimento che potranno essere adottate dal Governo. Le altre misure previste, in parte integrate dal DPCM firmato dal Presidente del Consiglio ieri sera, sono relative a:

 

  • Spostamenti:
    • dal 21 dicembre al 6 gennaio sono vietati gli spostamenti tra Regioni e da/per le province autonome di Trento e Bolzano, anche per raggiungere le seconde case;
    • il 25 e 26 dicembre e il 1° gennaio sono vietati gli spostamenti tra Comuni;
    • resta il divieto di spostarsi dalle 22.00 alle 5.00 del mattino su tutto il territorio nazionale. Il 31 dicembre il divieto sarà di spostarsi dalle 22.00 alle 7.00;

 

  • sarà sempre possibile spostarsi per motivi di lavoro e di salute (anche nelle ore notturne), per rientrare nel Comune in cui si ha la residenza, per rientrare nella casa in cui si ha il domicilio o in cui si abita con continuità o periodicità;

 

  • da e per l’estero: per i turisti che andranno all’estero o arriveranno in Italia tra il 21 dicembre e il 6 gennaio è prevista la quarantena al rientro o all’arrivo in Italia.

 

Per quello che riguarda invece il DPCM – in vigore da oggi fino al 15 gennaio 2021 – in parte si confermano le misure già previste dal precedente DPCM e in parte se ne inseriscono di nuove.

 

IN ALLEGATO IL DPCM 3 dicembre 2020

IN ALLEGATO IL DECRETO-LEGGE 2 dicembre 2020, n. 158



Print Friendly and PDF