Le Notizie di Confartigianato Como

Stampa la notizia


46^ MOSTRA ARTIGIANATO 2019
l`anteprima delle novità 2019 presentate alla stampa

E’ stata presentata alla stampa l’anteprima della 46^ Mostra Artigianato, uno degli appuntamenti più attesi del calendario autunnale di Lariofiere, che quest’anno si terrà dal 26 Ottobre al 3 Novembre.

In cabina di regia, Confartigianato Como e Lecco che con Lariofiere stanno lavorando ad un progetto rinnovato nella forma e nei contenuti che possa segnare in modo sempre più marcato il recente cambio di passo della manifestazione.

Ad annunciare le novità delle nuova edizione il neoeletto Presidente di Lariofiere, Fabio Dadati, che ha sottolineato come la 46^ edizione della Mostra Artigianato rappresenti una nuova sfida per il centro espositivo Lariofiere.

Al saluto del nuovo Presidente di Lariofiere ha fatto eco il Presidente di Confartigianato Imprese di Como Roberto Galli, delegato inoltre dal Consiglio Direttivo di Lariofiere per il progetto che ha evidenziato come la rassegna rappresenti una grande dimostrazione del valore del mestiere e della produzione delle nostre imprese, portatrici di tradizione ma anche di un grande impulso innovatore. Noi con le nostre organizzazioni di rappresentanza -  ha evidenziato Galli - sentiamo forte la responsabilità di sostenere questi valori e garantire loro il sostegno a iniziative come questa rassegna, che rappresenta non solo un’opportunità per le imprese ma un patrimonio di ricchezza, cultura, tradizione e innovazione per tutto il nostro territorio. Oltre ai messaggi di “valore artigiano” che emergono in ogni Mostra dell’Artigianato, vorremmo che i visitatori cercassero più a fondo i veri valori che le imprese protagoniste di questa rassegna sanno esprimere, per scoprire quante risorse possono creare per la collettività e il territorio. Imprese che possono rispondere alle nuove generazioni se saranno supportate da politiche di sostegno reali e concrete.”

Dopo l’intervento di saluto di Daniele Riva, Presidente di Confartigianato Lecco, ha presentato le novità dell’edizione 2019 il Presidente del Comitato Promotore della mostra, Elisabetta Maccioni che ha rimarcato: “L’orgoglio di essere la presidente della Mostra Artigianato quest’anno è ancora più forte viste le grandi novità che caratterizzeranno questa 46^ edizione – ha sottolineato Elisabetta Maccioni. - Con il Comitato stiamo lavorando alla valorizzazione del nostro artigianato di eccellenza. Proprio per questo abbiamo scelto di introdurre aree merceologiche nuove - come quella dedicata agli sposi e alle cerimonie – che serviranno a raccontare al pubblico comparti fino ad ora poco rappresentati all’interno della mostra. Mi riferisco in particolare alla moda e al design, espressioni di qualità manifatturiera e Made in Italy.

Non solo moda e design per raccontare l’eccellenza artigiana: all’interno della mostra troveranno spazio altre categorie che generalmente non utilizzano le manifestazioni fieristiche come strumento di promozione e marketing. E’ il caso ad esempio degli autoriparatori che, in uno spazio collettivo, durante i nove giorni mostreranno al pubblico sistemi innovativi, efficaci ed efficienti per la cura e la riparazione di autoveicoli. Un esempio di come l’artigiano sappia coniugare manualità e tecnologie di ultima generazione. Il secondo spazio collettivo sarà animato dagli artigiani del sistema casa: una rete di imprese - edile, decoratori, installatori e impiantisti, idraulici, florovivaisti, fabbri, etc - che offrono soluzioni flessibili e innovative per rinnovare e valorizzare gli spazi abitativi.



Stampa la notizia